Due giorni di eventi nel cuore del Parco Archeologico

Postato il 27 Maggio 2020

Manuela Zanni, di Cronachedigusto.it, scrive che oltre ad essere nota per il Parco archelogico e le bellezze paesaggistiche, la Valle dei Templi rappresenta una delle fucine più imponenti della Sicilia, traino dell’intero comparto enologico e olivicolo dell’Isola in cui il Nero d’Avola ha la propria zona di produzione più estesa e competitiva.

https://www.cronachedigusto.it/archiviodal-05042011/scenari/nasce-la-strada-del-vino-e-dei-sapori-della-valle-dei-templi